Sabato 14 Ottobre al Guernica: Ero straniero

Sabato 14 ottobre, dalle ore 21, sarà possibile firmare per la proposta di legge di iniziativa popolare “Ero Straniero” presso il circolo Arci Guernica di Porto Maurizio in Via Giuseppe Mazzini 15.

“Con la campagna “Ero Straniero – L’umanità che fa bene” lanciata da Radicali Italiani e promossa da decine di associazioni della società civile si vuole presentare e far discutere dal Parlamento Italiano una proposta di legge di iniziativa popolare per superare la Legge Bossi-Fini, riformare il sistema di accoglienza e introdurre canali legali e sicuri di arrivo in Europa.
Da troppo tempo la politica italiana è più interessata a cavalcare pregiudizi, bugie e luoghi comuni sull’immigrazione che altro non fanno se non inquinare il dibattito pubblico. Occorre una seria discussione sulla riforma di un sistema che non funziona e non ha mai funzionato sia nella gestione dell’emergenza profughi che per il semplice ingresso per la ricerca di lavoro in Italia, oggi di fatto resa impossibile se non attraverso il lavoro nero.
L’obiettivo delle 50000 firme per poter depositare la proposta di legge è oramai quasi raggiunto e siamo allo sprint finale.
Siamo riusciti a portare la raccolta firme ad Imperia e oggi saremo al Circolo Arci Guernica, dalle ore 21, per permettere ai cittadini imperiesi di apporre anche la loro firma per dire addio a un sistema di norve vecchio e dannoso”.

Così i promotori Gian Piero Buscaglia, Gruppo Radicale Adele Faccio(GRAF), Dario Belmonte, Associazione Radicale Certi Diritti e il Circolo Arci Guernica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *