Venerdì 18 e Sabato 19 al Guernica

italia-cuba
Venerdì 18 dicembre 2015 al Guernica FESTA di fine anno dell’associazione di Amicizia ITALIA-CUBA.

A cena Arrocongris (riso con fagioli neri), Piccadillo (carne trita), Youca (tubero simile alla patata), Ensaltada de aguacate (avogado) e per dolce Arvò con lece.

Da bere Moijto e cocktail caraibici. Da ballare musica latina.

Prenotazioni per la cena al solito numero 331.11.43.004.

Sabato 19 dicembre 2015 cena (da definire) + concerto con Mauro Pinzone (XXX). In genere fra parentesi metto il genere ma questa volta è un po’ complicato, dagli anni 70 ad oggi Mauro Pinzone ha spaziato un po’ fra tutti i generi… Ecco un pezzo preso a caso da youtube tanto per dare un assaggio:

Prenotazioni per la cena al solito numero 331.11.43.004.

Venerdì 11 e Sabato 12 al Guernica: week end dedicato ai libri

Venerdì 11 dicembre 2015 al circolo ARCI Guernica di Imperia Porto Maurizio ci sarà una serata in collaborazione con Libera Imperia. Ore 20.00 Cena Sociale (menu da definirsi).

Ore 21.30 Presentazione del libro “LE CASE DEL DESTINO. UOMINI, FATTI E SEGRETI DELL’INDUSTRIA DEL GIOCO D’AZZARDO IN ITALIA DALLA FINE DELL’OTTOCENTO A OGGI”. Sarà presente l’autore, Riccardo Mandelli.

Sabato 12 dicembre 2015 presso Lo Spazio Vuoto di Via Bonfante 37 sotto i portici di Oneglia presentazione del libro di Francesca Fornario “LA BANDA DELLA CULLA”.

A seguire, alle ore 20, insieme all’autrice Francesca Fornario ci sposteremo presso i locali del Guernica per una cena sociale. Qui continueremo a parlare di libri e di diritti, il Guernica aderisce alla campagna “CHI HA PAURA DEL LIBRO CATTIVO?” (noi no!). Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro ha grottescamente deciso di mettere al bando dai nidi e dalle scuole dell’infanzia della sua città 49 libri di favole illustrate per bambini, perché ispirati alla fantomatica teoria gender. Il bello che la teoria del gender è una ridicola bufala! Durante la serata saranno letti alcuni passi di alcuni dei testi censurati.

Le cene servono per organizzare le iniziative e per tenere in vita il circolo ARCI Guernica. Partecipate alle cene oltre che alle iniziative e prenotatevi al solito numero 331.11.43.004.

Sabato 5 Dicembre Concerto di MAX MANFREDI

Sabato 5 dicembre 2015 alle ore 22 presso il circolo ARCI Guernica avrà luogo il concerto del cantautore Genovese MAX MANFREDI, accompagnato dal cantautore, anch’egli genovese, Federico Sirianni. Il concerto fa parte della tournè NOGENOVATOUR.
max

Nella rete Max Manfredi è definito “trasversale, imprendibile sotto un’etichetta, vagabondo dalla musica al teatro, dalla letteratura alla didattica, Max Manfredi è un artigiano di musica e parole, ma anche uno dei pochissimi artisti della canzone che vale la pena di conoscere e amare oggi. Sulla scena da oltre vent’anni, Max Manfredi racconta di viaggi, climi, città e metropoli, storie d’amore e di disincanto, prende a schiaffi e carezze, evoca scene meridiane o crepuscolari in cui per riconoscersi basta un minimo di abbandono, e lo fa accompagnato da musicisti provenienti da esperienze disparate, eccezionali per tecnica e passione”.

Del grande numero di premi e riconoscimenti ci piace segnalare la Targa Tenco ricevuta da Max Manfredi nel 1990 per la miglior opera prima assegnata a Le parole del gatto e la seconda Targa Tenco del 2009 assegnata per il miglior disco dell’anno a Luna Persa.

Fra le collaborazioni segnaliamo la bellissima ballata “La Fiera della Maddalena”, cantata in coppia con Fabrizio De André, brano utilizzato come sigla di diversi programmi e rassegne, nonché per la scena finale del film-documento Faber.

Il concerto di sabato 5 sarà preceduto, come sempre al Guernica, da una cena sociale alla quale prenderanno parte anche i musicisti. Il concerto è gratuito e l’ingresso è riservato ai soci ARCI. Chi non fosse socio ARCI e volesse partecipare alla serata può comunque fare la tessera al circolo Guernica.

Per la cena e per il concerto è gradita prenotazione dato il numero limitato di posti disponibili presso i locali del circolo (349-2330164).